Brahmi: rivitalizzante per capelli e cuoio capelluto

brahmi

La polvere di Brahmi (Bacopa Monnieri)è considerata il più potente rivitalizzante per capelli. Ne previene la caduta e cura attivamente il cuoio capelluto. Perfetta anche per il viso, come trattamento anti-age e illuminante.

Caratteristiche della pianta:

Bacopa Monnieri è il nome della pianta issopo d’acqua, il cui nome indiano è Brahmi. Appartenente alla famiglia dele Plantaginaceae. E’ una pianta perenne acquatica, ha foglie succulente (come una pianta grassa che immagazzina acqua) oblunghe e presenta piccoli fiorellini di colore bianchi o viola chiaro. Cresce in zone umide e paludose,in acqua dolce o salmastra il fusto cresce al di sotto del livello dell’acqua. E’ originaria dell’india orientale, Australia, Europa, Africa; Asia e Nord-Sud America. 

Curiosità:

Il Brahmi è utilizzato nelle cure ayurvediche da oltre 3000 anni. Il nome è ispirato al Dio indiano Brahma. Considerato colui che ha creato il mondo e le sue creature. 

Questa pianta, secondo degli antichi manoscritti è stata utilizzata per memorizzare lunghi inni sacri e importanti scritture. Nell’ayurveda, Il Brahmi può “aprire la porta della piena conoscenza”. Per gli indiani, infatti,  è il cervello il reale centro dell’attività creatrice. Viene utilizzata per curare problemi cerebrali, oltre ai benefici che apporta a capelli e pelle.

Proprietà della polvere:

La polvere di Brahmi, ricavata dall’essiccazione delle foglie,  ha molteplici proprietà per la cura dei capelli e della pelle. 

Per i capelli:

  • contrasta e  riduce la perdita dei capelli;
  • fortifica le radici e i bulbi piliferi;
  • riesce a prevenire la forfora, o, curare quella già presente;
  • ritarda la comparsa di capelli bianchi-grigi, grazie ai tannini presenti nella polvere;
  • riesce ad apportare benefici in caso di alopecia e  dermatite, grazie all’azione lenitiva;
  • può scurire i capelli abbinata ad altre erbe ayurvediche.
Per la pelle:
  • è un eccezionale trattamento anti-età, contrasta  i radicali liberi;
  • illumina e tonifica la pelle;
  • riduce le imperfezione, la produzione di sebo e gli squilibri dell’epidermide;
  • diminuisce le infiammazioni e le irritazioni.

E’ una pianta ricca di antiossidanti naturali, come flavonoidi (luteolina, apigenina), alcaloidi (brahmina, herpestina) e saponine (monnierina, hersaponina, bacoside A, A3, B), fitosteroli. Queste sostanze, in sinergia, permettono di promuovere la crescita e rinforzare i follicoli piliferi. Perfetto per tutti i tipi di capelli, ma sopratutto quelli fini e sottili.

Come utilizzare il Brahmi:

La polvere di brahmi come abbiamo visto può essere utilizzata per i capelli e per il viso, anche, abbinata ad altre polveri per aumentarne i benefici:

Per i capelli:

Si prepara come tutte le erbe ayurvediche, quindi mescolando la polvere con acqua(che in questo caso sarà molto calda). La cosa fondamentale è far riposare la pappetta almeno 20minuti prima di applicarla sui capelli e cuoio capelluto. Per sfruttare a pieno i benefici, la polvere deve essere massaggiata per bene sul cuoio capelluto e lasciata in posa per 1ora, al calduccio sotto cuffietta/pellicola. Si può mescolare con altre polveri per potenziarne i benefici:

  •  si può mischiare con l’amla per potenziare l’effetto rigenerante contro la caduta dei capelli. In questo caso essendo due polveri che nel tempo tendono a scurire i capelli, ridurre il tempo di posa;
  • Con la polvere di neem per potenziarne gli effetti benefici contro la forfora e il prurito al cuoio capelluto. 
  • Insieme allo shikakai per un impacco lavante( il brahmi contiene saponine, che però da sole non sono capace di rimuovere lo sporco dai capelli). In questo caso si mescola metà dose di polvere di brahmi e metà di shikakai e si lascia agire per 20-30 per poi massaggiare e risciaquare accuratamente i capelli.
Per il viso:
Può essere utilizzata da sola mescolandola con acqua tiepida. Si applica su viso pulito e si lascia agire 15minuti (senza farla seccare sul viso)
  • mescolata ad argilla come il Ghassoul per una maschera sebo-regolatrice;
  • mescolata alla polvere di rosa per un trattamento anti-age.

Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *